Festival dello Sviluppo Sostenibile 2020

 

“Solo una decisa rifondazione culturale e sociale di ciò che in una società o in una comunità si consideri desiderabile [potrà davvero causare la conversione ecologica]” (Alexander Langer, 1994)

Un ciclo di cinque dialoghi, simbolicamente rappresentati dai cinque elementi che costituiscono il mondo che ci appare (terra, acqua, aria, fuoco, spirito), tenterà di guidarci in un percorso di risveglio e di presa di coscienza.

Come il loto, simbolo nella tradizione buddista di forza, purezza e crescita personale per la sua capacità di affondare le radici nel fango e sbocciare candidamente fra le acque torbide e paludose, anche noi siamo chiamati a compiere un’elevazione dal fango del consumismo, per emergere dallo stagno e puntare così, con coraggio e consapevolezza, all’illuminazione.

Proprio per questo, durante i nostri dialoghi ci concentreremo su cinque settori che implicano delle scelte fondamentali per le nostre vite, scelte che troppo spesso però compiamo con leggerezza e impreparazione: il modo in cui ci muoviamo, il modo in cui utilizziamo i nostri risparmi, il modo in cui mangiamo, il modo in cui utilizziamo l’energia che abbiamo a disposizione e il modo in cui (e perché) lavoriamo.

In apertura a ciascun incontro, un esperto della materia presenterà i danni, le disfunzionalità e i problemi causati dall’agire sul mercato degli scambi economici in modo inconsapevole e disinformato, finanche sfruttato dai pochi che ne traggono un beneficio, per poi passare alla presentazione di alternative, concrete, esistenti e facilmente accessibili ai cittadini.

Cambiando le nostre decisioni di uso del capitale nel “libero” mercato, si determineranno così diversi effetti, sia sulle persone che sull’ambiente. La sostenibilità delle nostre azioni dipende allora da noi, non più meri consumatori, bensì rinati in nuovi cittadini consapevoli e responsabili.

 

Programmazione eventi

 

Quando: martedì 22 e 29 settembre, dalle 18:30 alle 20:30 e dalle 21:00 alle 23:00; martedì 6 ottobre, dalle 21:00 alle 23:00, per un totale di 5 incontri.

Dove: tutti gli incontri avranno luogo presso il Gabinetto di LetturaPiazza Insurrezione 4, Padova (PD).

Prenotazione: l’ingresso è gratuito, ma i posti sono limitati e con obbligo di prenotazione tramite Eventbrite.

 

Martedì 22 settembre

 

h. 18.30 – 20.30 | SCELTE SULLA MOBILITÀ   

Dialogo con: Gruppo SustainABILITY

Prenotazione Eventbrite

 

h. 21:00 – 23:00 | SCELTE SUI SERVIZI FINANZIARI

Dialogo con: Alberto Lanzavecchia, docente di finanza etica

Prenotazione Eventbrite

 

Martedì 29 settembre

 

h. 18:30 – 20:30 | SCELTE SULLE SPESE ALIMENTARI

Dialogo con: Gianni Tamino, biologo ed ecologista

Prenotazione Eventbrite

 

h. 21:00 – 23:00 | SCELTE SULL’ACQUISTO DI ENERGIA

Dialogo con: Marco Costa, ingegnere energetico e attivista civico

Prenotazione Eventbrite 

 

Martedì 6 ottobre

 

h. 21:00 – 23:00 | SCELTE SULLE FINALITÀ DEL LAVORO

Dialogo con: Marco Peroni, storico e autore

Prenotazione Eventbrite

 


Festival promosso da:

Con il contributo di:

  • Università degli Studi di Padova, fondi previsti per le “Iniziative culturali degli studenti” (bando “ex mille lire”).
  • Regione del Veneto, progetto di educazione finanziaria: