Cooperazione internazionale

L’Osteria Volante è anche impegnata nella promozione e nel coordinamento di progetti di cooperazione internazionale.

Nepal: United for Nepal & Microfinance in Action

Nel 2015 abbiamo partecipato alla ricostruzione di una scuola (Shree Koldong School) e di un ambulatorio medico in zone rurali remote del Nepal (Timure, Sindupalchok) distrutte a seguito del devastante terremoto dell’aprile-maggio 2015.

Questo è stato possibile grazie ad un evento di fundraising in Italia (a Padova), “United for Nepal”, organizzato da un gruppo di studenti dell’Università di Padova. Il gruppo è ancora attivo e continua a sostenere l’area di Sindupalchok con particolare attenzione alle scuole dell’area. Potete seguirne le iniziative di raccolta fondi qui. 

Nella stessa scuola che era stata distrutta dal terremoto del 2015 (Shree Koldong School di Timure, Sindupalchok) ora è stata allestita anche un’aula informatica con 22 laptop e connessione a internet, grazie alla donazione di una azienda di Parma.

Negli anni abbiamo conosciuto altre realtà nelle zone rurali del Nepal. Siamo anche entrati in contatto con Farm House Nepal (una piccola ONG locale che è attiva nella zona del Terai). Con la loro collaborazione abbiamo avviato un piccolo allevamento di polli nella zona di Sunwal (Terai). A giugno del 2017, abbiamo portato una mangiatoia ed un abbeveratoio per polli donato dall’azienda veneta SKA (poultry equipment) e abbiamo avviato l’allevamento in modo che fosse gestito a livello locale dalle donne della comunità rurale. Questo è stato possibile grazie al finanziamento che l’otto per mille Chiesa Valdese ha concesso al nostro progetto “Microfinance in Action”, tramite il quale è stata anche finanziata una Summer School in Nepal per gli studenti di Human Rights dell’Università di Padova.

Qui c’è un video di presentazione del progetto nel Terai  (le immagini del nostro viaggio iniziano al minuto 05.45!).

Uganda (Tapach, Karamoja)

Questo progetto è in fase di avvio.

PROST (PROgetto Sviluppo Tapach)

  • quando: fino al 31/12/2020
  • dove: Uganda, Karamoja, Tapach
  • Partner: Centro di Ateneo per i Diritti Umani (UniPD), Fondazione Opera Achille Grandi, GISHub aps, GeoAtamai srl SB, Karamoja Tourism and Conservation Initiative, OderTour