L’IdeAzione

L’Osteria Volante è nata come progetto promosso da studenti iscritti all’Università degli studi di Padova per proporre iniziative culturali di ampio respiro su tematiche non mainstream di caratterre socio-economico e ambientale, possibili grazie al finanziamento dei bandi ESU e del bando di gestione dei Fondi Mille Lire (previsti dalla Legge del 3/08/1985, n. 429) dell’Università degli Studi di Padova.

L’Osteria Volante è il titolo di una novella del romanziere G. K. Chesterton. La vicenda è ambientata in una futuribile Inghilterra dove tutte le iniziative culturali vengono sottoposte a un rigido controllo del governo. Insieme a questo anche l’alcool viene proibito. Un oste ed il suo fedele amico decidono di non sottostare a queste restrizioni. Appena prima di venire catturati dalla polizia riescono a scappare dalla loro osteria con un barile di rum e una forma di formaggio. Gireranno tutta l’Inghilterra evitando le maglie della legge distribuendo rum, formaggio e grandi conversazioni. (http:// en.wikipedia.org/wiki/The_Flying_Inn).

Allo stesso modo, dal 2010, l’Osteria Volante propone incontri itineranti, ospitati da diversi locali della città, nei quali vengono serviti gratuitamente degli aperitivi ed ha luogo la discussione tra qualificati relatori, studenti e cittadinanza: Universa Universis Patavina Libertas!

Il progetto Osteria Volante ha saputo fin da subito attrarre relatori di altissima qualità (basti ricordare, tra gli altri, l’ex Magnifico Rettore dell’Università degli studi di Padova, prof. emerito Gilberto Muraro o il sen. della Repubblica Gianpiero Dalla Zuanna, già Preside della Facoltà di Statistica del medesimo Ateneo) ma soprattutto una elevata partecipazione, sia di presenze (mai inferiori a 40 presenze, con punte di oltre 170 presenze nello spettacolo di teatro civile del marzo 2014 e nel 2015 alla presentazione del nuovo libro di Alberto Bagnai, al teatro don Mazza) sia di interventi, nel pieno spirito dell’iniziativa. Per questo, gli eventi culturali de L’Osteria Volante si collocano tra le realtà di maggior successo a Padova!

Dal 3 ottobre 2013 quello che era solo un progetto tra studenti universitari è diventato un’associazione formale: L’Osteria Volante associazione di promozione sociale, regolarmente iscritta nel registro comunale delle associazioni al n. 3205 (lo Statuto è consultabile qui: Statuto-Osteria Volante). Ciò consentirà di attrarre anche soci volontari non studenti e di accedere a contributi e finanziamenti da altri enti pubblici e privati. Inoltre, la sua struttura amministrativa favorirà la rendicontazione a tutti gli stakeholder, in quanto ente obbligato alla redazione del rendiconto annuale di gestione.

Scarica il bilancio di esercizio:

2014

2015

2016